SOMME PERCEPITE NELL’ANNO 2020 DA PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI E SOGGETTI PUBBLICI

Al fine di adempiere agli obblighi di trasparenza e pubblicità previsti dall’art. 1, commi 125-129, della Legge
04 Agosto 2017 n. 124, di seguito si procede alla pubblicazione delle somme percepite dalla nostra
Associazione nell’anno solare 2020 a seguito di rapporti intrattenuti con le pubbliche amministrazioni e/o
altri soggetti pubblici.

– In data 17/02/2020: €. 800,00 da parte del Comune di Magione (PG) a titolo di rimborso per la
nostra attività di manutenzione di alcune aree verdi comunali come da “patto civico” stipulato con
il suddetto Comune.
– In data 14/07/2020: €. 2.397,00 da parte dell’Agenzia delle Entrate quale contributo a fondo
perduto di cui all’art.25 del Decreto Legge n. 34/2020 (così detto “rilancio”).

– In data 06/10/2020: €. 12.444,00 complessivi (IVA compresa) da parte del Comune di Magione (PG)
quale quota maturata a seguito del contratto di affidamento degli impianti sportivi da noi detenuti
in concessione.
– In data 15/10/2020: €. 2.366,85 da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri a titolo di
rimborso del contributo per l’anno 2018 del 5 per mille di cui art.3, commi 5-11, della Legge
244/2007.
– In data 09/11/2020 €. 4.794,00 da parte dell’Agenzia delle Entrate quale contributo a fondo
perduto di cui all’art.1 del Decreto Legge n. 137/2020 (così detto “ristori”).

La Direzione della A.S.D. VENTINELLA – Magione (PG)

Magione, 03/03/2021

Chiodini: “Grazie Ventinella, avanti così!”

?

?

Il Ventinella ha raggiunto un traguardo sportivo che nessuno poteva immaginare fino a qualche anno fa. Inaspettato.

E proprio per questo ancora più straordinario ed entusiasmante. Ma oltre alla qualità di gioco della prima squadra, il Ventinella è divenuto nel tempo un punto di riferimento sociale e ricreativo imprescindibile per un territorio ampio, che va anche oltre le frazioni fondative del club (Villa e Soccorso): il settore giovanile, con ragazzi e famiglie al seguito; i tifosi; gli sponsor; le persone impegnate nella gestione degli impianti, sempre tenuti con cura e professionalità; i diversi momenti aggregativi, rivolti anche ai meno sportivi, che si ripetono ogni anno.

Il Ventinella è un fenomeno sociale oltre che calcistico: due aspetti che si rafforzano a vicenda. È una scommessa vinta sotto tutti i punti di vista. Un successo che cresce di anno in anno grazie alla determinazione di tante persone. Tra questi, ricordando la splendida vittoria di Foligno sono da citare per primi mister Farsi e il capitano Gazzani. Uscendo dal campo di gioco si può solo dire grazie ad Leandro Lanari, presidente dotato di carisma, passione e caparbietà unici. Accanto a lui, oltre alla sua famiglia, un gruppo di amici affiatato ed unito.

Grazie Ventinella, avanti così!