Storia

A.S.D. VENTINELLA: LA NOSTRA STORIA

PRIMO LOGO VENTINELLALa nostra Associazione nasce nel 1998, costituita sulla spinta di “uomini di buona volontà” di tre frazioni del Comune di Magione: Villa, Soccorso e Collesanto/Antria, che hanno creduto nel calcio dilettantistico come un momento positivo di aggregazione e come movimento costruttivo per una crescita sana dei giovani.

Nel nostro primo anno di fondazione, il 1998 appunto, il primo presidente Dante Ercolanelli ha iscritto una squadra al campionato FIGC di Terza Categoria, utilizzando quale campo di gioco quello in terra battuta della frazione di Collesanto/Antria.

Nel 1999 si è inaugurato il nuovo campo sportivo (mt. 110 x 80) in erba, realizzato presso la sede della Società ed in tale occasione, oltre alla Prima Squadra, venne presentata una formazione giovanile di 14 Pulcini.

Nell’anno 2002 la Società si è potuta fregiare dell’ambito titolo di “Scuola Calcio”, potendo garantire la presenza dei propri atleti in tutte le varie formazioni del Settore Giovanile, dalla Juniores fino ai Primi Calci.

MASCOTDal 2003 avviene l’avvicendamento alla presidenza della Società con il subentro del Dott. Leandro Lanari che ha continuato il progetto societario potenziando in maniera notevole l’organizzazione e le infrastrutture con la realizzazione di un campo di calcetto illuminato in erba sintetica, 3 nuovi spogliatoi, una cucina attrezzata, una sala polivalente, una gradinata e, da ultimo, la copertura della stessa con un impianto fotovoltaico.

Anche dal punto di vista sportivo sono stati raggiunti traguardi sicuramente eccezionali per la nostra realtà: infatti con la prima squadra nei vari anni siamo riusciti a salire di categoria in categoria, dalla “Seconda” alla “Prima” quindi in “Promozione” e, dalla scorsa stagione, in “Eccellenza umbra”, la serie A regionale con la vittoria della Coppa Italia di Eccellenza dello scorso anno che ha portato il Ventinella a disputare gli spareggi nazionali per salire in serie D. Senza dimenticare la promozione in A1 della Juniores nella passata stagione.
Il tutto senza mai trascurare la correttezza ed il rispetto verso gli altri ed avendo come obiettivo primario la crescita “sana” dei nostri giovani.

LE TAPPE DELLA SCALATA 
Stagione 1998-99: debutto in Terza categoria.
Stagione 2001-2002: promozione in Seconda categoria dopo la riforma dei campionati.
Stagione 2006-2007: promozione in Prima categoria ai playoff. Ventinella-Trasimenus 1-0 nella finale disputata a Colle Umberto, con gol di Miele su calcio di punizione. Allenatore Paolo Pioppi.
Stagione 2010-2011: primo posto nel girone B e vittoria del campionato di Prima categoria, con Alberto Baldoni in panchina, dopo un testa a testa con la Trasimeno.
Stagione 2013-2014: primo posto nel girone A e vittoria del campionato di Promozione, con Francesco Farsi in panchina, davanti al Lama.
Stagione 2015-2016: vittoria della Coppa regionale di Eccellenza, sempre con Francesco Farsi in panchina. Ventinella-Angelana 2-1 nella finale disputata a Foligno il 6 gennaio 2016 con reti di Regnicoli e Ciccone e gol della bandiera degli angelani messo a segno da Catani.
Stagione 2016-2017: storico terzo posto in Eccellenza. I ragazzi di Francesco Farsi eliminano la Voluntas Spoleto in semifinale playoff e non accedono agli spareggi nazionali per la serie D, solo per il peggior piazzamento in classifica rispetto all’Angelana che accede alla fase nazionale dopo il 2-2 ai supplementari nella finalissima del Migaghelli datata 14 maggio 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *